Andrew Tate Arresto

Spargi l'amore
Andrew Tate Arresto
Andrew Tate Arresto

Andrew Tate Arresto – In un raid, la polizia rumena ha arrestato Andrew Tate, una personalità controversa di Internet, con l’accusa di stupro e traffico di esseri umani. Le indagini sono in corso da aprile, quando una soffiata ha indicato che nella casa di Tate era trattenuta una donna americana contro la sua volontà.

Di conseguenza, due cittadini rumeni e il fratello di Tate, Tristan, sono stati arrestati. Finora, tutti e quattro i sospettati sono stati arrestati e rilasciati dopo essere stati detenuti per 30 giorni a seguito delle indagini. I detenuti hanno recentemente intrapreso un’azione legale per contestare la proroga.

traffico di esseri umani e schema criminale

L’influencer Andrew Tate è stato rilasciato dagli arresti domiciliari dopo alcuni mesi di detenzione a Bucarest, in Romania, verso la fine dello scorso anno. A giugno, un tribunale rumeno ha incriminato Tate per stupro, traffico di esseri umani e associazione a delinquere. Poiché lui e suo fratello Tristan Tate sono entrambi accusati dello stesso procedimento penale, verranno imposte loro molte limitazioni alla libertà: ad esempio,

Sono obbligati a consegnarsi alle autorità nel caso in cui vengano contattati. Sono inoltre tenuti a notificare alle autorità competenti eventuali cambiamenti di indirizzo. Infine, nessuno degli indagati potrà essere contattato, compresi eventuali testimoni. In ogni caso, i fratelli Tate hanno negato le accuse.

DOVE I FATTI SONO VERI

Mentre l’indagine continua, sei donne si sono fatte avanti per corroborare le accuse. In risposta, il team legale dei fratelli Tate ha dichiarato che le ragazze avevano fornito il loro consenso informato. L’Ansa in Italia ha ripreso la vicenda dopo che era già stata riportata dai media rumeni.

Secondo i primi resoconti dei media, le autorità locali avrebbero tenuto segreto il luogo in cui si trovavano i due Tate dallo scorso aprile. Le indagini sono condotte dai tribunali. Appena tornate in Romania, le autorità le hanno sequestrate, probabilmente nel tentativo di convincere altre donne a seguirle. Tate è stata anche bandita da più piattaforme online a causa della sua storia di post sessisti e offensivi.

Dibattito tra Greta Thunberg e se stessa

Andrew Tate è apparso di nuovo nelle notizie mercoledì scorso, questa volta non per la sua abilità atletica ma per la sua faida con l’attivista climatica Greta Thunberg su Twitter. Il giovane svedese era irritato dal fatto che l’ex atleta si vantasse delle sue 33 auto, tra cui Bugatti e Ferrari. Nel suo tweet finale, Tate ha chiesto a Greta di inviargli via email un elenco dei suoi veicoli in modo che potesse calcolare la quantità di inquinamento di cui era responsabile.

Errore nella traduzione

La risposta della ragazza ha suscitato molte critiche per aver tradotto in modo errato l’indirizzo email sarcastico di Thunberg. Contrariamente alla credenza popolare, “l’energia del cazzo piccolo” non sminuisce in alcun modo il fisico di Tate o le dimensioni del suo pene. Un’espressione più comunemente collegata alla mascolinità tossica nello slang inglese è stata usata da Greta, contrariamente alla credenza popolare.

È chiaro che Greta stava criticando Tate per la sua mascolinità tossica – il suo desiderio di ostentarla – piuttosto che per le dimensioni del suo pene; questo è un segno distintivo del machismo moderno, sia secondo Wikizionario che secondo l’Urban Dictionary. Ad esempio, il modo comune di descrivere “qualcuno che mostra mascolinità essendo arrogante,

essere troppo sicuri di sé e vanagloriosi è un modo per “compensare” altri difetti. Greta Thunberg, che era stata alleata di Andrew Tate prima di diventarne acerrimo nemico, ha subito osservato: “Questo è quello che succede quando non si riciclano le scatole della pizza” nel suo Reazione di Twitter all’annuncio dell’arresto.

Andrew Tate, Tristan Tate e due dei loro complici sono stati arrestati in Romania il 29 dicembre, ma la loro detenzione è stata prolungata più volte dagli investigatori. Per questo motivo hanno potuto continuare le indagini avviate l’anno scorso. A marzo, un giudice ha commutato la loro pena detentiva di tre mesi in arresti domiciliari.

Un tribunale rumeno ha annullato i mandati di arresto del controverso influencer Tristan Tate e di suo fratello Andrew, ex campione anglo-americano di kickboxing e figura controversa, mentre erano sotto processo per stupro, traffico di esseri umani e associazione a delinquere. I due non possono lasciare il Paese e dovranno comparire regolarmente in tribunale per i prossimi 60 giorni; l’ordinanza ha effetto immediato.

I Tate furono rilasciati dal carcere ad aprile dopo il loro arresto a dicembre e posti agli arresti domiciliari. I due fratelli, naturalizzati britannici americani, sarebbero aiutati da due donne rumene, Luana Radu e Georgiana Naghel. Secondo i rumeni, Andrew e Tristan Tate hanno attirato le donne nel loro paese promettendo loro matrimonio o relazioni impegnate, ma in realtà hanno usato le donne come modelli per chat room di intrattenimento per adulti. Gli investigatori stanno esaminando anche le accuse di stupro avanzate dal testimone.

Andrew Tate Arresto

Sebbene sei donne siano state elencate come potenziali vittime, due delle donne intervistate hanno apertamente negato qualsiasi danno arrecato dai fratelli. Andrew Tate ha tradito l’attivista per il clima Greta Thunberg mentre era in Romania, entrando in un’accesa faida su Twitter con lei e vantandosi di about come le sue auto sportive inquinano l’ambiente. Le autorità rumene sono riuscite a identificare lui e la sua residenza attraverso il marchio sulla scatola di cartone dopo che un video in cui mangiava una pizza consegnata a casa sua è diventato virale online. Ciò ha portato al raid degli arresti.

Andrew Tate, il controverso personaggio di Internet e fratello dell’accusato stupratore e trafficante di esseri umani, si descrive come un misogino. Ora vengono trasferiti agli arresti domiciliari dopo che un tribunale rumeno ha respinto la richiesta dei pubblici ministeri di trattenerli in custodia di polizia fino alla fine di aprile.

Due donne rumene, il fratello di Tate, Tristan, e altre due sono state prese in custodia dalle autorità il 29 dicembre. La tratta di esseri umani, lo stupro e la creazione di una banda criminale per sfruttare sessualmente le donne sono tutti argomenti oggetto di indagine da parte della procura.

Venerdì i fratelli Tristan e Andrew Tate hanno ottenuto il permesso di essere indagati sotto controllo giudiziario. Attualmente sono accusati di stupro, traffico di esseri umani e formazione di gruppi. Tristan e Andrew erano importanti kickboxer prima di essere messi agli arresti domiciliari.

Prima di poter uscire di casa, gli imputati devono: presentarsi al tribunale o al giudice quando convocati; informare immediatamente le autorità se il loro indirizzo cambia; e, sotto la loro supervisione, presentarsi alla stazione di polizia come previsto o quando richiesto, secondo il programma di sorveglianza dell’agenzia. Inoltre, non potranno lasciare la capitale rumena Bucarest o la vicina contea di Ilfov finché il giudice non avrà dato il via libera. Inoltre, non saranno in grado di raggiungere vittime o testimoni.

Il 20 giugno, i funzionari della procura rumena hanno formalmente accusato il controverso influencer, 36 anni, e suo fratello, che rischia una pena massima di 13 anni di carcere, di aver aderito a una rete che sfruttava sessualmente le donne. Le loro presunte attività includono l’hosting, lo sfruttamento e il reclutamento di donne allo scopo di creare contenuti pornografici a scopo di lucro su Internet.

Da queste iniziative i fratelli avrebbero ricavato una notevole somma di denaro. Non solo, ma sono anche accusati di aver fondato un’organizzazione criminale, di continuare a dedicarsi allo stupro e al traffico di esseri umani e di incitare ad altri tipi di violenza.

Oltre agli Stati Uniti e al Regno Unito, la Procura afferma che la Romania è stata vittima della tratta di esseri umani. Secondo le accuse, i fratelli Andrew e Tristan Tate reclutavano giovani uomini e usavano la tecnica del lover boy, che consisteva nell’ingannare le donne facendole credere che stavano iniziando una relazione romantica.

Hanno poi portato le vittime in una casa nella contea di Ilfov, dove “sarebbero state sfruttate sessualmente dai membri del gruppo, costringendole a dimostrazioni pornografiche” a causa degli abusi psicologici e fisici lì subiti, insieme alle minacce di violenza, alle continue monitoraggio e controllo basato su presunti debiti. Secondo la procura, le persone in questione “traggono notevoli vantaggi economici” dai video per adulti realizzati e condivisi.

Nella residenza nella contea di Ilfov, le vittime hanno informato le autorità dell’installazione di uno studio video. Hanno anche menzionato di essere stati costretti a farsi tatuaggi con la scritta “Di proprietà della Tate”. Solo tre delle sette vittime sono attualmente sotto processo, nonostante il caso coinvolga sette persone. L’accusa sostiene che nel marzo del 2022, uno dei fratelli Tate ha sottoposto un altro ad abusi psicologici e fisici per costringerlo ad avere rapporti sessuali con lui in più occasioni, portando all’accusa di stupro.

Nell’ottobre 2021, uno dei complici dei fratelli ha aggredito una donna che non smetteva di produrre materiale pornografico nel tentativo di “punire” un fratello, secondo gli investigatori. Questo episodio è avvenuto in relazione all’istigazione a percosse o ad altri tipi di violenza.

A seguito delle indagini sono stati sequestrati diversi beni posseduti dai fratelli Tate in Romania. Tra questi beni figuravano quindici appezzamenti di terreno e case nelle contee di Ilfov, Prahova e Braşov, quindici auto di lusso, quattordici orologi, due lingotti, una medaglia, quattro azioni societarie e una varietà di valute e criptovalute. Andrew Tate è recentemente diventato famoso per i suoi streaming in cui faceva commenti sessisti e razzisti mentre si vantava delle sue ricchezze.

Andrew Tate Arresto
Andrew Tate Arresto

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!