Carlos Sainz Fidanzata

Spargi l'amore
Carlos Sainz Fidanzata
Carlos Sainz Fidanzata

Carlos Sainz Fidanzata – Carlos Sainz Vázquez de Castro, meglio conosciuto come Carlos Sainz Jr. o semplicemente Carlos Sainz, è un pilota automobilistico spagnolo. È nato a Madrid il 1 settembre 1994. Attualmente gareggia per la Ferrari in Formula 1.Ha iniziato la sua carriera professionistica nel 2015 con la Toro Rosso, per poi passare alla Renault nel 2017 e 2018, e poi alla McLaren nel 2019 e 2020. Nel 2021 ha iniziato a guidare per la Ferrari.

La storia di un individuo

Suo figlio, il pilota Carlos Sainz, ha vinto quattro volte il Rally Dakar ed è stato due volte campione del mondo di rally. che veniva prima che la passione per le corse di Sainz Jr. fosse più per la Formula 1 che per le piste sterrate, anche se aveva una figura paterna famosa.

I suoi primi tentativi nel kart e, soprattutto, il suo fermo sostegno al suo connazionale Fernando Alonso, che ha incontrato un avversario inaspettato al circo, sono state le ragioni principali di ciò. Originariamente inteso come “scelta di riserva” per il suo debutto in Formula 1 nel 2015, quando Sebastian Vettel stava utilizzando sia il suo numero preferito che la sua seconda scelta , non è stato in grado di assicurarsi nessuno dei due, invece ha iniziato con 55.

Ha deciso di raddoppiarlo perché visivamente suona simile alle due S che finiscono e iniziano il suo cognome, Carlo55ainz. Essendo un grande appassionato di sport in generale, nutre un grande rispetto per il suo connazionale Rafael Nadal e gioca spesso a tennis. Sul campo di calcio è un grande tifoso del Real Madrid.

BMW in competizione

Partecipando al campionato europeo di Formula BMW 2010 insieme a Michael Lewis e Daniil Kvyat, è stato anche membro del Red Bull Junior Team. Lo spagnolo ha vinto la Rookie Cup ed è arrivato quarto assoluto, ma la sua unica vittoria in gara è stata contro Robin Frijns a Silverstone. Fu nella Formula BMW Pacifico che Sainz vinse tre volte quell’anno; la sua vittoria più recente è stata a Macao, dove ha guidato come pilota ospite part-time.

In Britannica sono presenti la Formula Renault e la F3

Ha vinto l’Eurocup e la Coppa del Nord Europa nel 2011. Durante quell’anno corse per la Carlin Motorsport e vinse quattro gare nel campionato britannico di Formula 3 , nel campionato europeo della stessa Formula e nella Formula 3 Euro Series . Ha concluso al sesto posto assoluto in classifica. Era il 2014 quando guidava per la DAMS e vinceva la Formula Renault 3.5 Series…

GP3

Mentre gareggiava nel campionato GP3 2013, era membro del team MW Arden insieme a Mark Webber e Christian Horner, capo della Red Bull. Dopo una buona partenza sul circuito di Spa-Francorchamps, Sainz è stato purtroppo costretto al ritiro a metà gara, regalando la vittoria al suo collega Daniil Kvyat.

All’Hungaroring e a Valencia, Sainz è riuscito a salire due volte sul podio. La sua classifica generale lo colloca al nono posto mentre la stagione volge al termine.Anche se Sainz non ha mai corso in GP2, ha completato alcuni test per la serie nel novembre 2013 prima di fare un trionfante ritorno in Formula Renault.

l’anno 2015

Il 28 novembre 2014 è stato ufficialmente reclutato dalla Scuderia Toro Rosso per competere nel Campionato del mondo di Formula 1 2015 con Max Verstappen. Al suo debutto nel Gran Premio d’Australia nel , Sainz si è mostrato promettente; tuttavia, è caduto mentre si fermava ai box e ha concluso ottavo, ottenendo i suoi primi punti in campionato.

Ha avuto una prestazione migliore in Malesia, dove ha concluso all’ottavo posto. Un problema tecnico lo ha costretto al ritiro in Bahrein, così come non ha raccolto punti in Cina. Ha concluso ottavo dopo essersi qualificato quinto in Spagna. uno dei A Monaco, è partito dalla pit lane e ha concluso undicesimo.

A causa dei numerosi ritiri non è riuscito a raccogliere punti tra il Gran Premio del Canada e quello di Monza. A Singapore è arrivato ottavo, subito dietro al compagno di squadra Max Verstappen. Si è piazzato decimo in Giappone. È arrivato sesto nel Gran Premio degli Stati Uniti, la sua unica prestazione stagionale a punti. Chiude la stagione al quindicesimo posto con 18 punti.

L’anno 2016

Il Gran Premio d’Australia è stata la sua rovina dopo un ottimo inizio di stagione 2016; all’inizio della gara era al settimo posto. In Cina torna a punti dopo il ritiro in Bahrein e chiude nono. Si ritirò dal Gran Premio di Russia dopo essere partito terzo, ma finì sesto in Spagna.

È partito male a causa di un errore sulla “curva Champions”, ma ha recuperato chiudendo ottavo in Canada e sesto a Monaco. Il pilota spagnolo ha scalato la classifica del mondiale dopo essersi classificato ottavo in Austria, ottavo in Gran Bretagna e decimo in Ungheria dopo il ritiro dal Gran Premio d’Europa.

Finì quattordicesimo dopo il Gran Premio di Germania. I suoi ultimi due piazzamenti nel campionato del mondo sono stati sesti negli Stati Uniti e in Brasile, regalandogli 46 punti e collocandolo al dodicesimo posto assoluto.

Quell’anno, il 2017

Nel corso del 2017 Salinz è stato formalmente confermato dalla Toro Rosso. Inizia bene la stagione, piazzandosi nella top ten sia in Cina che in Australia, guadagnandosi otto punti. Prima della pausa estiva ha terminato ogni garae con un punteggio totale, con un sesto posto al Gran Premio di Monaco. Il pilota iberico ottenne la sua migliore prestazione fino a quel momento in carriera con un quarto posto nel Gran Premio di Singapore.

Carlos Sainz Fidanzata

Il 7 ottobre, la Renault ha annunciato che Jolyon Palmer lo sostituirà per gli ultimi quattro Gran Premi della stagione. Difficoltà tecniche causarono il ritiro di Sainz dalla gara successiva, nonostante il suo punteggio totale iniziale nel suo Gran Premio di debutto per la squadra francese . Con 54 punti ha concluso il campionato del mondo al nono posto.

l’anno 2018

Lo spagnolo ha iniziato alla grande la stagione 2018 con un decimo posto in Australia. Ha iniziato una serie di test consecutivi in cui ha segnato punti, iniziando con un undicesimo posto in Bahrein, e il suo miglior risultato della stagione è arrivato al Gran Premio dell’Azerbaigian, dove si è piazzato quinto. Concludere la stagione con 53 punti e un buon decimo posto, è stata la sua prestazione.

Durante la pausa estiva, il pilota iberico ha firmato un accordo con la McLaren, in sostituzione del compianto Fernando Alonso. I suoi risultati hanno aiutato la Renault ad assicurarsi il quarto posto nella classifica costruttori. Mentre l’anno volgeva al termine, dovette dire addio quando Ricciardo passò alla Renault.

l’anno 2019

I primi tre Gran Premi in cui Sainz ha gareggiato alla McLaren sono stati un completo fallimento e le sue prime prestazioni sono state nel complesso deludenti. Sainz ha approfittato della crescente competitività della vettura di Woking nel corso della stagione, aiutando il collega Lando Norris e se stesso a finire al quarto posto nella classifica costruttori.

Ad esempio, lo spagnolo ha mantenuto il punteggio totale e, in alcune occasioni, è stato il miglior pilota non Mercedes, ad esempio dal Gran Premio dell’Azerbaigian. Il Gran Premio del Brasile è stata l’ultima gara dell’anno per il pilota di Ibiza, che ha concluso al terzo posto dopo la penalizzazione di Lewis Hamilton.

Non saliva sul podio con la McLaren dal 2014, e questo era il suo primo podio della stagione. Pierre Gasly e Alexander Albon sono stati i migliori piloti della Red Bull per metà stagione; Sainz, con 96 punti a fine stagione, è sesto nel mondiale piloti.

l’anno 2020

Il 14 maggio 2020, lo spagnolo ha sostituito formalmente Vettel con la Ferrari per la stagione 2021. Aveva rinviato il suo accordo con la McLaren a dopo la stagione 2020 a causa dell’epidemia di COVID-19. Anche entrando nella stagione 2020, ha mantenuto la parola data alla McLaren.

All’inizio della sua ultima stagione con il team britannico, l’iberico ha ottenuto il suo miglior risultato su questa pista con il quinto posto nel Gran Premio d’Austria. Sulla stessa pista, Sainz ha continuato la sua impressionante serie di qualifiche con un terzo posto e un nuovo record per il tempo sul giro più veloce al successivo Gran Premio della Stiria.

all’interno Mentre Sainz era al quarto posto nel Gran Premio di Gran Bretagna, ha tragicamente forato una gomma. Nel Gran Premio del Belgio ha avuto problemi con il propulsore e lo scarico e non è riuscito a scendere in griglia.

Dopo una pausa di otto anni, Sainz ha riportato la McLaren sul podio di Monza nell’emozionante Gran Premio d’Italia del 6 settembre 2020. Lo spagnolo ha fatto un grande ritorno nelle ultime sette gare della stagione, chiudendo a punti in ognuno di loro.

Ha avuto un inizio fantastico nel Gran Premio del Portogallo, passando dal secondo al primo posto nell’arco di due giri; tuttavia, la sua vettura non è riuscita a finire oltre il sesto posto assoluto. Successivamente, è arrivato tra i primi cinque nel Gran Premio di Turchia e nelle due gare successive in Bahrein.

Concludendo la stagione al sesto posto, Sainz guadagna nove punti in più rispetto allo scorso anno nonostante abbia gareggiato in meno gare a causa dell’epidemia di COVID-19. Ciò pone la McLaren al terzo posto per il titolo costruttori.

Carlos Sainz Fidanzata
Carlos Sainz Fidanzata

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!