Figlia Di Albano Scomparsa

Spargi l'amore
Figlia Di Albano Scomparsa
Figlia Di Albano Scomparsa

Figlia Di Albano Scomparsa – Albano Antonio Carrisi è un attore, cantautore e personaggio televisivo italiano; è conosciuto con lo pseudonimo di “Al Bano.La sua discografia comprende 26 album d’oro e 8 di platino, oltre a oltre 25 milioni di dischi venduti a livello globale.

Biografia personale

I truffatori Carmelo e Jolanda Ottino hanno avuto un figlio, Albano, il 20 maggio 1943, a Cellino San Marco, provincia di Brindisi. Albano era il fratello maggiore di Franco e il figlio del cantautore Kocis Carrisi e della madre di Kocis, Kocis. Suonare la chitarra e cantare canzoni tradizionali della sua terra natale era qualcosa che amava fare fin da bambino. All’età di dodici anni compose Addio Sicilia, un brano che aveva precedentemente suonato improvvisato alla chitarra.

Dopo aver terminato gli studi presso l’istituto “Pietro Siciliani” di Lecce, all’età di diciassette anni si trasferì a Milano. Il maestro produttore Pino Massara lo ha notato mentre lavorava al ristorante Ildollar del capoluogo lombardo, frequentato da vip. Massara lo invita a fare un provino alla Celentano-Massara, casa di produzione affiliata sempre alla ricerca di nuovi talenti.

Nel 1965 Al Bano fece registrare per la Fantasy il suo album d’esordio, La strada/Devo dirti di no. Sul lato A ha realizzato una cover di una canzone di Ray Peterson . Cominciò anche ad affiancare Adriano Celentano nei suoi spettacoli, ma non smise di lavorare. Il suo debutto a Sanremo avvenne nel 1966 al Festival delle Rose, esibendosi con Pino Donaggio e una canzone scritta da Donaggio. Era stato proposto a La Voce del Signore da Pino Massara nell’autunno del 1965, e quell’anno aveva partecipato alla manifestazione Ribalta.

Il gioco musicale Settevoci, condotto da Pippo Baudo, fu anche la sua prima apparizione televisiva; lì vinse la prova dell’applauso per quattro settimane di seguito. Con il singolo del 1967 “Nel sole” riuscì finalmente a sfondare. I media e il grande pubblico lo definiscono un “secondo Claudio Villa” per la sua voce inconfondibile, che gli procura grandi elogi.

Oltre a diventare un film, Nel solo ha come protagonista una giovane Romina Power; i due formano un legame emotivo che, nonostante la disapprovazione delle loro famiglie, porta infine al matrimonio. Nel film sono stati coinvolti Ciccio Ingrassia e Franco Franchi, una squadra comica, insieme a Nino Taranto, Enrico Montesano e Loretta Goggi.

Con La siepe, che debuttò al Festival di Sanremo nel 1968 all’età di venticinque anni, Al Bano ricevette il premio speciale della critica e si classificò al nono posto; nel 1969 l’album Pensando a te vince il Disco per l’estate e scala le classifiche; lo stesso anno uscì un film basato sullo stesso nome. L’estate del 1969 vide il ritorno di Al Bano alla ribalta come cantautore di successo quando la sua canzone “Acqua di mare” fu interpretata da Romina Power e lui fece la sua comparsa come corista.

Matrimonio e formazione di una famiglia

La coppia si sposò il 26 luglio 1970 e ebbe quattro figli insieme: Ylenia , Yari Marco , Cristèl , e Romina Jr. Jolanda . Nel mezzo di un mistero, a New Orleans, il 6 gennaio 1994, scompare Ylenia, la figlia maggiore. Ancor prima di registrare i ritornelli di Acqua di mare nel 1969 e Storia di due amore nel 1970, Al Bano aveva iniziato a condividere il suo percorso artistico. carriera con Romina.

Lavorare insieme in modo creativo con Romina

Insieme a sua moglie Libra, fondò un’etichetta discografica nel 1974. Collaborarono alla canzone Dialogo e la parteciparono all’Eurovision Song Contest del 1976 con la voce “We’ll live it all Again, che si piazzò secondo in Francia ma settimo assoluto. Al centro di questo errore c’è Al Bano, che durante il live ha dimenticato qualche parola a metà canzone. Tra le sue tante canzoni di successo, il 1982 vide l’uscita di Felicità, che raggiunse il numero due.

Figlia Di Albano Scomparsa

Per finire, Al Bano canta un duetto con Moreno Ferrara, Silvio Pozzoli e pochi altri ne Il Ballo del Qua Qua di Romina. Il loro successo del Festival di Sanremo del 1984 “Ci sarà” è stato il vincitore. Grandi successi come “Libertà, “Nostalgia canaglia” e “Cara terra mia” dominano le classifiche in questo periodo. La loro esibizione al Festival di Sanremo del 1991 di “Oggi sposi” fu la loro ultima apparizione lì.

Gli anni ’90

Lui e sua moglie Romina hanno lavorato insieme stabilmente su arte e dischi per vent’anni prima di separarsi definitivamente nel 1995. Anche se smettono di lavorare insieme sui dischi alla fine dell’anno, la coppia è ancora molto richiesta per esibizioni in tutto il mondo. mondo, compresi l’America Latina e l’Italia. Come parte di una delle loro ultime registrazioni insieme, si sono avvalsi dell’aiuto del chitarrista spagnolo di flamenco Paco de Lucía e del soprano Montserrat Caballé.

Partire e andare da solo

Quando Al Bano si presentò al Festival di Sanremo nel febbraio 1996 non era accompagnato dalla moglie. Da un punto di vista artistico, questo si allinea con un ritorno a interpretazioni melodiche più impegnative, permettendogli di mettere in mostra le sue capacità vocali. Nel suo repertorio precedente,la sua voce a volte veniva silenziata per armonizzarsi con la voce di Romina, che senza dubbio non era molto estesa o potente.

Lo dimostra chiaramente la canzone al settimo posto cantata a Sanremo quello stesso anno, È la mia vita, scritta da Maurizio Fabrizio e Pino Marino, in cui il testo riflette sulla sua vita, con sottili riferimenti alla tragica vicenda familiare che lo ha coinvolto, nello specifico la scomparsa della figlia Ylenia.

I suoi lavori successivi, Verso il sole del 1997, arrivato in finale, e Ancora involo del 1999, che si è classificato sesto, hanno segnato il suo ritorno al Festival. Il suo matrimonio con Romina finì nel 1999. Nel 1998, Plácido Domingo, José Carreras e Luciano Pavarotti formavano un leggendario trio operistico a Bad Ischl, in Austria. Il trio è stato il primo e ha ricordato i Tre Tenori. Pavarotti era un membro fisso dei tre, ma il cantante pugliese lo sostituì.

tardi

Su Rai 3 ha condotto il Giubileo dei Disabili nel 2000 con Giovanna Milella e Annalisa Minetti. Nel 2000, ha contribuito come corista alla performance di Jane Bogaert di “La vita cos’è” all’Eurovision Song Contest.È la mia vita, la sua autobiografia scritta in collaborazione con Roberto Allegri, è stata pubblicata da Mondadori nel novembre 2006.

Quell’anno si sposò con Massimo Ferrarese, presidente di Confindustria Brindisi e sponsor della squadra di Serie A del New Basket Brindisi. Give your best era una raccolta del 2008 delle sue realizzazioni con lo stesso presidente di Assindustria Brindisi.

Con 10.000 copie vendute nel primo mese, la compilation ebbe un successo strepitoso. l’undicesimo I contributi al fondo “Puglia per la vita” sono costituiti dall’intero valore dell’opera. Come atto solenne di devozione alla sua terra e alla sua terra, Al Bano è tornato trionfalmente a Cellino San Marco nel luglio 2007, dopo un’assenza di quasi 25 anni. Ha infatti in programma di ospitare un concerto in onore del Santo Patrono San Marco.

La formazione comprende Al Bano, Simone Cristicchi , Fabrizio Moro e Michele Placido. Ha gareggiato al Festival di Sanremo 2007 con la canzone “Nel Pardon”, scritta insieme al figlio Yari e Renato Zero, e si è classificata seconda, dietro al vincitore Simone Cristicchi. Ciò seguì un periodo in cui era famoso più per le voci sulla sua vita personale che per i suoi sforzi musicali.

Ad aprire il video è la sua apparizione nel 2008 nel singolo di Caparezza “venire a ballerina” in Puglia. Il suo brano del 2009, “L’amore è sempre amore”, è stato finalista al Festival di Sanremo; nel 2011 la sua canzone “Amanda è libera” si è classificata terza. Entrambe le canzoni sono state scritte da Maurizio Fabrizio e Guido Morra.

San Pietro Vernotico, il paese dove Domenico Modugno visse dall’infanzia alla giovinezza, dista solo 2 km da Cellino San Marco. Il 6 luglio 2008 Albano Carrisi ha diretto un concerto in onore di Modugno, che lo ha fortemente influenzato e motivato. Ritrovatosi nel duetto con il compagno Michele Placido nel 2009, ha cantato “L’amore è sempre amore” all’Ariston di Sanremo durante la serata dei duetti.

Domani, 21 aprile 2009, è uscito un singolo di beneficenza che Al Bano e 56 suoi colleghi hanno contribuito a scrivere e registrare; il ricavato è stato devoluto in aiuto alle vittime del tragico terremoto che ha colpito l’Abruzzo il 6 aprile 2009.

Il 20 ottobre 2010 ha visitato la repubblica di fatto del Nagorno Karabakh, che l’Azerbaigian non riconosce. Proprio per questo motivo le autorità della Repubblica dell’Azerbaigian hanno deciso di inserirlo nella lista degli indesiderabili. Quando Al Bano ha cantato “Felicità” durante un evento folcloristico a Vanq, sul palco sono state proiettate le targhe delle automobili lasciate dagli azeri quando lasciarono la città durante la prima guerra del Nagorno-Karabakh.

Oltre ad aver vinto il premio “Miglior canzone per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia” con Va pensiero di Giuseppe Verdi, è tornato trionfalmente al Festival di Sanremo nel 2011 con il brano Amanda è libera, culminato con terzo posto. Anche il CD Dyo fones mia psihi del 2011, che prevedeva un duetto con Giannis Ploutarhos, gli è valso quindici dischi di platino in Grecia.

Figlia Di Albano Scomparsa
Figlia Di Albano Scomparsa

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!