Infortunio Jacobs

Spargi l'amore
Infortunio Jacobs
Infortunio Jacobs

Infortunio Jacobs – Il futuro dell’atletica italiana è incerto a causa dell’infortunio subito dal campione Marcell Jacobs. Questo leggendario atleta, che ha portato a casa l’oro nella corsa dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo, è attualmente argomento di molte discussioni a causa di problemi di salute che stanno compromettendo la sua carriera atletica.

Dove sei andato, Marcell Jacobs?

Dopo la vittoria della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo, la carriera di Marcell Jacobs è crollata. A causa dei suoi problemi di salute, non è stato in grado di partecipare o di esibirsi al suo livello abituale. Ha legittime preoccupazioni sulla sua capacità di continuare a praticare sport a causa di queste condizioni di salute.

Potresti dirmi cosa è successo a Marcell Jacobs che lo ha ferito?

Sembra che Jacobs soffra di una condizione nota come “trazione muscolare del piriforme”, che colpisce la parte inferiore del corpo e non è esclusiva di nessuna razza in particolare. Le sue frequenti assenze hanno sollevato preoccupazioni. Fred Kerley, avversario di Jacobs, lo ha preso in giro più volte, descrivendolo come “non un vero avversario” e affermando che Jacobs “non arriva mai alle sfide”.

Il problema medico che è stato diagnosticato a Marcell Jacobs

Le condizioni di Marcell Jacobs sono state accertate dopo un’accurata visita medica. Irritazione perineurale e stasi vascolare sono state diagnosticate dai medici in relazione all’emergenza sciatica e al foro ischiatico della coscia destra. Questa diagnosi ha fatto luce sulla causa alla base dei problemi fisici di Jacobs, fornendo una motivazione medica per i suoi problemi nell’ultimo anno.

Per quali motivi Marcell Jacobs ha deciso di ritirarsi?

A causa dei suoi problemi di salute, la carriera da giocatore di Jacobs ha subito un duro colpo. Dopo aver ricevuto la diagnosi, che metteva in dubbio il suo futuro atletico a causa dei suoi problemi di salute, Jacobs si è preso una vacanza dalle competizioni. Un altro ambito in cui è incerta la sua partecipazione sono i campionati nazionali di atletica leggera, in programma a Molfetta nel luglio del prossimo anno. Ma a giugno Jacobs ha fatto una grande novità.

Come sostiene Marcell Jacobs

Dopo aver recentemente affrontato alcuni problemi medici che hanno ostacolato le sue prestazioni sul campo, Marcell Jacobs prende atto del suo messaggio per esprimere la sua frustrazione e il suo malcontento. Nonostante le prestazioni deludenti finora, parla dell’emozione di gareggiare di nuovo e della sua determinazione a rimettersi in carreggiata nonostante gli ostacoli.

Continua dicendo che lo turbava sentire gli altri sminuire i suoi successi precedenti e criticarlo. Ciononostante, Jacobs intende superare questa battuta d’arresto e persistere nel perseguire i suoi obiettivi di vita. Un esempio di qualcuno che lavora duro è lui. Da qualche tempo, ormai, cerco di esprimerti i miei sentimenti, ma non riesco a trovare le parole giuste. In effetti, hai ragione; Sono obbligato a esprimerti i miei veri sentimenti in questo preciso momento.

Le mie aspettative per la stagione outdoor sono state deluse all’inizio. Sapevo che molti non ce l’avrebbero fatta, ma sono comunque andato là fuori e ho giocato anche se non stavo bene da più di un mese e non ero preparato a fornire i risultati che speravamo. che il risultato di quella gara non aveva nulla a che fare con il mio obiettivo.

Era essenziale tornare a ciò che avevo fatto prima. Mettere piede nello stadio, sentire l’abbraccio degli spettatori e osservare gli sguardi sui volti dei miei rivali è stato tutto esilarante. Mi scuso per averlo perso! Per qualche motivo, sono partito forte e mi sono sentito benissimo, qualcosa che non facevo da molto tempo, ma alla fine le mie gambe non collaboravano, non avevo fatto l’allenamento necessario e il risultato era evidente. Vedere.

Critiche, insulti e prese in giro erano le inevitabili risposte di coloro che non comprendono ciò che serve per essere un atleta professionista. In un istante, sembrò che tutto quello sforzo fosse stato vano. Inoltre, sappi quanto apprezzerei se potessi essere lì per me in questo momento difficile; il tuo sostegno significherebbe tantissimo per me. Ma preferisco non lasciarmi influenzare e prendere decisioni sbagliate a causa di tutto questo.

Essendo un semplice mortale, metto continuamente alla prova il mio corpo, lavorando instancabilmente e occasionalmente anche sputando sangue nel perseguimento di obiettivi estremamente impegnativi. Volevo solo portarlo alla tua attenzione. Anche se sono consapevole delle innumerevoli paure che ho superato, la mia paura persiste. Qualunque ostacolo la vita mi porrà sulla strada, lo affronterò a testa alta e ne uscirò vincitore.

Ti giuro che non lascerò che niente e nessuno mi impedisca di vivere la vita dei miei sogni e di diventare la migliore versione di me stessa. Vorrei che potessimo riunirci presto e attendo con impazienza il nostro prossimo incontro. I Campionati mondiali di atletica leggera a Budapest rappresenteranno il ritorno in forma di Marcell Jacobs dopo un anno tormentato da infortuni che gli hanno impedito di esibirsi al suo solito livello.

Eppure, la medaglia d’oro olimpica non ha mai smesso di allenarsi, mantenendo una dieta estremamente equilibrata e togliendosi anche qualche sassolino dai social media dalle scarpe. È qui che le cose diventano interessanti. I 100 metri piani e le staffette 4×100 metri ai Campionati Europei a squadre di Chorzow, in Polonia, dal 23 al 25 giugno, non avranno come protagonista Marcell Jacobs.

In vista dei Mondiali di Budapest nella seconda metà di agostost, gli appassionati di atletica hanno iniziato a speculare su un potenziale ritorno per il campione olimpico di Tokyo. Questo dopo i forfait alla Diamond League di Rabat e al Golden Gala Pietro Mennea di Firenze, nonché il settimo posto a Parigi per mancanza di preparazione. Ma è stato molto più complicato di quanto immaginassi.

Infortunio Jacobs

Al portatore della fiamma d’oro è stata diagnosticata una “condizione di infiammazione perineurale con stasi vascolare dell’emergenza ischiatica a livello del foro ischiatico della coscia destra, situazione causata molto probabilmente da una trazione muscolare del piriforme”, secondo la corrispondenza tra personale medico federale e segnalazione sul sito Fidal.

Il piriforme in particolare. Uno di questi muscoli è il flessore laterale dell’anca. Molti corridori hanno imparato che tirare questo muscolo può portare a gravi problemi ai glutei. Le contrazioni del muscolo piriforme generano un problema infiammatorio che colpisce il nervo sciatico, che a sua volta impedisce a Jacobs di impegnarsi nella corsa e nell’esercizio fisico regolari.

“Fino a quando il problema non sarà completamente risolto, è necessario dedicare ulteriore tempo alle cure e alla formazione specifica”, hanno rimarcato gli operatori sanitari italiani. La conferma verrà ottenuta dopo aver esaminato il quadro clinico, condotto test specifici sulla forza muscolare e risonanza neuromagnetica.

A causa dei suoi persistenti problemi di salute, Marcell Jacobs ha perso un numero significativo di gare. Il campione olimpico d’oro è stato visitato da un famoso esperto ortopedico a Monaco dopo il ritiro dalla Diamond League a Rabat a causa di un problema alla schiena. Quegli italiani potrebbero non riuscire ad arrivare a Firenze per il Golden Gala di venerdì 2 giugno.

Il campione del mondo nel 2013 e nel 2015 e vincitore della staffetta 4×400 a Rio 2016 David Verburg ha fatto un commento molto più aspro e imbarazzante. Secondo il post su Twitter di Verburg, egli ha adottato misure così estreme che probabilmente suo figlio è stato adottato. La sua paternità viene messa in discussione a causa di un’osservazione inappropriata.

Un piccolo blocco lombosacrale, che la campionessa olimpica intende curare tempestivamente, le impedirà di gareggiare domenica in Marocco. Non vedeva l’ora di fare il suo debutto sui 100 metri e la sua prima partita dell’anno contro Kerley a Rabat, ma le mancheranno entrambe per questo motivo.

Piuttosto che essere un infortunio, Jacobs ha detto che era il risultato di un falso supporto. Il campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs salterà l’inizio della sua stagione il 28 maggio poiché non potrà partecipare all’incontro della Diamond League a Rabat. Jacobs soffre di sciatica. Di conseguenza, l’attesissimo incontro di apertura del 2023 contro l’americano Fred Kerley non avrà luogo.

Il fisioterapista Professor Mueller-Wolfarth è un ex compagno di squadra del Bayern e seguace di Usain Bolt. Nonostante le sue grandi speranze in una rapida risoluzione del blocco, Jacobs è rimasto deluso nel perdere il suo debutto sui 100 metri e la partita di apertura della stagione contro Kerley a Rabat.

Per quanto la sua malattia gli impedisca di competere in Marocco, Jacobs sostiene che è tutto nella sua testa ed è il risultato di un falso tifo. Mi sento pronto per affrontare a testa alta la stagione outdoor. La sfida è stata riprogrammata. La Jacobs si sta attualmente concentrando sul ritrovare la sua forma in tempo per il Golden Gala del 2 giugno a Firenze. Stiamo andando fuori strada?

Vedere il nome di Marcel Jacobs nella batteria dei 100 metri dei Campionati mondiali di atletica leggera di domani a Budapest ti fa meravigliare. Dopo aver ottenuto il primo posto nella staffetta 4×100 e il secondo posto nello sprint alle Olimpiadi di Tokyo, ha subito una notevole trasformazione.

Il campione di fama mondiale la cui planata nel vento sbalordiva tutti sembrava inghiottito dal baratro da cui era uscito; la sua carriera subì un crollo improvviso e devastante. È scomparso? Come si sono sviluppati i tagli e i graffi? La sua capacità di descrivere la sua più recente prestazione alla Diamond League come “una gara sprecata” è direttamente attribuibile al loro lavoro.

Infortunio Jacobs
Infortunio Jacobs

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!