Macia Del Prete Wikipedia

Spargi l'amore
Macia Del Prete Wikipedia
Macia Del Prete Wikipedia

Macia Del Prete Wikipedia – Come gli aeroporti, anche le stazioni sono attraversate da un flusso costante e frenetico di persone, suoni, gesti e incontri. Nessun altro luogo potrebbe dare credito all’immaginazione artistica di Macia del Prete di una vivace sessione di scambio di racconti.

Lo stile di danza è distillato all’essenziale dalla natura eclettica del protagonista, liberato dai suoi preconcetti e preesistenze, dai suoi fronzoli e fastidiosi tecnicismi, ed elevato al livello di semplice arte espressiva. Una delle personalità più controverse della danza e delle arti contemporanee, Macia del Prete, ha accettato un’intervista.

La lotta di una giovane artista per superare le sue inibizioni, trovare la sua voce e dare forma ai suoi pensieri. La sua massima ambizione professionale è lavorare con Bjork e il suo musicista preferito è Billy Holiday. La coreografa non vede l’ora di scoprire cosa potrà scoprire una volta tornata nella città lombarda.

Dobbiamo sapere di più su questo Macia Del Prete. La storia e l’età di Emma

Macia Del Prete, famosa coreografa, sarà ospite questa settimana nello spettacolo “Amici” di Maria De Filippi. La sua carriera artistica è stata costruita sulle fondamenta dell’apprendistato e, in una certa misura, del “nomadismo”, entrambi i quali le hanno fornito la conoscenza fondamentale e l’esperienza che ora utilizza con grande efficacia.

Emma, una cantante pugliese, è una sua buona amica, per questo la assume sempre per dirigere e coreografare i suoi video musicali. Mascia Del Prete deve anche essere ringraziata per aver dato ai video musicali della cantante un sapore unico, cosa che ha contribuito alla fulminea ascesa di Emma verso la celebrità televisiva.

Del Prete, il cui nome è spesso menzionato tra i migliori designer e coreografi di oggi, è rinomata per la sua attenzione ai dettagli e l’approccio approfondito alla sua arte. È naturale che sia stata scelta dalla conduttrice di “amici” Maria De Filippi insieme agli altri membri del cast.

La vita di Macia Del Prete

Macia Del Prete ha iniziato la sua formazione nella danza a Torre Annunziata, dove ha preso lezioni sia di forme tradizionali che più contemporanee, nonché di hip hop. Tuttavia, le sue capacità di coreografa sono sorprendenti. Vuole studiare a Roma per migliorare le sue prospettive di carriera prima di fare dell’America la sua casa permanente.

Quando Del Prete tornerà in Italia, sarà ben attrezzata per insegnare gli ultimi metodi di danza grazie alle informazioni intime acquisite in questa accademia di danza. L’artista crede che gli Stati Uniti le forniranno una solida base su cui costruire e sfruttare al meglio le sue idee innovative.

Riguardo a te stesso

Nonostante abbia una vita sociale abbastanza aperta, la ragazza tiene nascosti la maggior parte degli aspetti della sua vita privata. Del Prete, in realtà, preferisce lasciare che sia la sua arte a parlare piuttosto che essere al centro dell’attenzione. Ma non hai nascosto il tuo disprezzo per gli oppositori professionisti.

Identificare “persone senza talento che vogliono distruggere le possibilità degli altri” . L’artista rifiuta e si oppone fermamente a questa visione in ogni momento. Impariamo molto poco sulla sua vita privata e vediamo pochissime foto di lei con la sua famiglia perché la stragrande maggioranza del suo Instagram è dedicata a scatti professionali.

Programma accademico

L’accesso di Macia Del Prete alle scuole d’élite le ha permesso di iniziare rapidamente ad affinare le sue abilità di ballo. Il Broadway Center Studio di New York, l’Accademia Internazionale delle Arti di Roma (IALS) e Torre Annunziata sono solo alcuni esempi.

Grazie a questi fattori, è stata in grado di mostrare il suo talento e creare coreografie considerate opere d’arte nel mondo della danza. La ragazzina ha sempre insistito sul fatto di avere una personalità nomade, che le ha aperto molte opportunità di interagire e imparare da individui provenienti da diversi percorsi di vita.

L’artista ha rivelato in una recente intervista il suo imminente trasferimento a Milano. L’adattamento è stato drammatico rispetto alla sua norma, ma le ha dato la stabilità di cui aveva bisogno. Questa scelta l’ha costretta a fare un passo indietro e a valutare tutto quello che le era successo fino a quel momento, a fare tabula rasa e ripartire con rinnovata determinazione.

Tutto ciò che entra nella mia mente e nel mio cuore viene immediatamente espulso. È assurdo, ma spesso ricevo ispirazione per nuove idee mentre sono a letto. Tutta la mia energia creativa è incanalata in un ping-pong di azione e pensiero. Il ballerino è, nel senso più alto, il mio strumento.

Assorbo le sue idee e i suoi commenti e li utilizzo come motivazione. C’è una cosa che odio più di ogni altra cosa: dover difendere il proprio lavoro davanti agli altri. Posso osservare gli effetti fisici delle mie alterazioni sugli altri intorno a me. Il dolore degli altri non mi motiva a creare. Posso ‘vomitare’ idee creative solo quando sono in buona salute mentale ed emotiva.

Sicuramente il tempo che ho trascorso nei “gesti” coreografici di New York City per la PERIDANCE CONTEMPORARY DANCE COMPANY. Il pezzo è stato eseguito in tutto il mondo, spesso insieme ai lavori di altri noti coreografi come Ohan Naharin.

Una delle cose che preferisco di questa organizzazione è la dedizione all’inclusione e la mancanza di pregiudizi nel mondoIl processo creativo. Questo è un fenomeno comune nelle organizzazioni internazionali con cui mi occupo quotidianamente. Hanno apprezzato l’opportunità di lavorare con un coreografo italiano emergente perché in Italia il curriculum è la propria identità.

Macia Del Prete Wikipedia

Grazie all’apertura e alla tolleranza dei miei genitori, so di provenire da una bella famiglia. A causa della mia carriera non sono figlia da molto tempo, ma ciò non ha cambiato il fatto che io e la mia famiglia siamo ancora molto legati. Ma sono pienamente consapevole che non voglio fondare una famiglia mia.

Questa non è una mia qualità innata. In quanto essere in evoluzione, non sono in grado di formare attaccamenti permanenti a persone o cose. Non ho fiducia né nell’amore né nel matrimonio. Conto i miei veri amici da una parte e non vorrei stare senza nessuno di loro.

Inizia la sua formazione a Torre Annunziata presso lo Studio di Danza di E. Gravina, dove riceve lezioni di danza classica, jazz, moderna e hip hop. Ha considerato per la prima volta una carriera nella coreografia in giovane età e da allora ha studiato allo IALS di Roma, si è esibita negli Stati Uniti e in Europa e ha partecipato a workshop gestiti da alcuni dei nomi più noti nel mondo della danza.

Dal 2006 al 2008 svolge uno stage con la ballerina e coreografa C. Felicioni in diverse località in Italia ed Europa. Nello stesso anno ha tenuto un concerto con il gruppo “Legione della conoscenza”, durante il quale ha debuttato CO’SANG e COR VELENO. Successivamente inizia a lavorare al progetto coreografico “OLTRE D C”, che funge da laboratorio per la sua ricerca ed esplorazione coreografica, arrivando ai primi posti in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali.

Ha tenuto lezioni in molte località in Italia e negli Stati Uniti, tra cui il Broadway Dance Center e il Peridance Capezio Center di New York. I suoi contributi coreografici al “Picasso Dance Project” della WDM COMPANY sono ben accolti. Ti è stato assegnato il numero di ballo “L’urlo di Munch” per EQUILIBRIO DYNAMICO. Durante il suo “Amo Tour” di Renato Zero con Bill Goodson, si è esibita.

È responsabile della coreografia delle sfilate P/E 2014 e A/I 2014 per il marchio di abbigliamento IMPERFECT. Ha supervisionato la campagna pubblicitaria globale per il profumo “x” di JOHN RICHMOND, in cui recitavano Belen Rodriguez e Stefano De Martino. La coreografia che hai creato per “GESTURES” è eseguita dalla Peridance Contemporary Dance Company.

Quando mia sorella minore era piccola, cominciò a chiamarmi Macia, e il nome le rimase. Quando mia madre è particolarmente arrabbiata, è l’unica che mi chiama ancora Mariarosaria. Ho iniziato a insegnare quando avevo 16 anni per aiutare la mia famiglia dopo che mia madre, che gestisce una scuola di danza a Torre Annunziata, è rimasta ferita in un incidente stradale. Quando sono stato invitato a cantare nelle zone rurali della Campania, ho deciso di rimanere con questo percorso professionale invece di diventare pediatra, che era stato il mio progetto originale.

Macia del Prete, 36enne che non ha paura di invecchiare, è una grande amante degli animali (anche delle zanzare), ed è così sincera che ti sembra di cercare anche tu la soluzione ai tuoi dubbi identitari nello specchio. Ha iniziato in una prestigiosa scuola di danza nella periferia di Napoli per poi esibirsi in tutto il mondo.

Quando ho iniziato a ballare, l’hip hop mi è sembrato lo stile più naturale con cui esprimermi. Tuttavia, col passare del tempo, sono diventato meno entusiasta di esibirmi davanti al pubblico e più impegnato nella coreografia. Mi sono trasferito a New York per seguire lezioni di danza dopo aver realizzato che avrebbe potuto essere la professione della mia vita; Sono tornato lì ogni tre mesi fino alla scadenza del mio visto. Sono tornato a esibirmi nel 2013 dopo che Bill Goodson mi ha chiamato chiedendomi se potevo far parte del tour di Renato Zero.

Macia Del Prete Wikipedia
Macia Del Prete Wikipedia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!