Renato Ardovino Rifatto

Spargi l'amore
Renato Ardovino Rifatto
Renato Ardovino Rifatto

Renato Ardovino Rifatto – Dal 26 novembre 2012 al 20 dicembre 2013 il canale Real Time TV ha trasmesso il programma di cucina italiana Torte in corso con Renato. Sono stati raggiunti sul palco dal nipote di Renato Ardovino, Angelo.In ogni episodio Renato e suo nipote Angelo preparano un dolce o una torta personalizzata secondo le preferenze del cliente. L’approccio tradizionale alla decorazione delle torte prevede di iniziare dalla base della torta e di spostarsi verso l’alto.

Ogni episodio è composto da due segmenti. Il primo è “SOS Renato”, quando il conduttore risponde alle domande e ai commenti dei telespettatori. In alternativa, potrebbe proporre nuovi usi per gli ingredienti avanzati dei dessert. La seconda colonna, “Riprova Angelo”, descrive in dettaglio l’implementazione da parte del giovane Angelo della raccomandazione di zio Renato di provare una serie di test.

La stagione 2 della sitcom non è andata in onda fino all’aprile 2013 .Il continuo successo dello show dopo due stagioni garantisce che tornerà per una terza. Il 25 novembre 2013, lo spettacolo è stato introdotto.Il format è stato modificato rispetto alle due stagioni precedenti in modo che il cliente sia coinvolto nel processo di preparazione della torta fin dall’inizio. Inoltre, ora è possibile trovare Renato e Angelo mentre rispondono alle richieste del pubblico nella sezione Dolce & Facile, invece di apparire negli episodi come Sos Renato e Provaci ancora Angelo.

La vita privata di Ranato Ardovino

Renato Ardovino è venuto al mondo a Capaccio Paestum il 29 novembre 1968, ed è originario del Sagittario. Il suo talento come decoratore di torte gli ha portato la fama. Per la sua posizione di rilievo nel panorama italiano del cake design, Renato è stato soprannominato dalla stampa “Il Re delle Torte” o “Il Re del Cake Design”.

Ispirandosi alle ricette che le donne cilentane gli avevano tramandato, ha ha iniziato ad armeggiare in cucina già da ragazzino.Trasformando oggetti di uso quotidiano, cartoni animati, animali, fiori e frutta in capolavori gastronomici, Renato fa del suo hobby una professione.

Non aveva mai preparato una torta più spettacolare della torta Pinocchio che fece per il compleanno di un bambino.Allo stesso modo non mancano le torte degne dei vip, come quella a tema LadyBug per la figlia di Martina Stella e quella ispirata al Re Leone per Nathan Leone, figlio di Mariano di Vaio.

La storia della carriera di Renato Ardovino

Dopo aver deciso di fare dell’arte il lavoro della sua vita, Ardovino si iscrive all’Accademia d’Arte. Successivamente si immerge nel mondo della pasticceria, dove trova casa il suo amore per la progettazione attenta e la sperimentazione creativa.Agli inizi degli anni 2000, dopo aver iniziato come operaio gestendo la cucina del Teatro Comunale di Salerno, apre una caffetteria/tostateria in stile viennese.

Le sue opere del 2011 alla 54a Biennale di Venezia, Winter Garden e Cenerentola, sono stateil risultato finale di molte ricerche e test.È successo che è diventato il primo decoratore di torte per Vogue Fashion Night Out quello stesso anno.Dal 2012, quando ha debuttato con episodi come Bake Off Extra Dolce, My Cake Design: La Battaglia dello Zucchero e Torte in corso con Renato, Real Time ha messo in mostra il suo talento di presentatore.

Rhena Ardovino, il cui padre era pasticcere, decide di seguire la sua passione per l’arte iscrivendosi all’Accademia d’Arte. Ha trovato la sua vocazione nell’arte della pasticceria, dove ha potuto combinare il suo amore per i rischi creativi con la sua propensione per l’attenta preparazione.

A partire dai primi anni 2000 rileva il ristorante del Teatro Comunale di Salerno e apre un bar-pasticceria dal sapore viennese. Successivamente Renato si dedica completamente all’arte pasticciera, seguendo lezioni di rinomati cake designer e conducendo i propri esperimenti.

Due dei suoi pezzi, Winter Garden e Cenerentola, sono stati esposti alla Biennale di Venezia del 2011. Nello stesso anno raggiunge un nuovo traguardo diventando il primo cake designer italiano a sfilare alla Vogue Fashion Night Out. Sia la critica che il pubblico rimasero affascinati dal suo lavoro.

Appare per la prima volta su Real Time nel 2012 nella popolare trasmissione Torte in corso con Renato e poi ancora su My Cake Design: La Battaglia dello Zucchero. Attualmente può essere visto in televisione come conduttore di Bake Off Extra Dolce.

Nel 2013 ha pubblicato Torte in Corso con Renato per Rizzoli. Dopo l’immediato successo del libro, nel 2016 è uscita un’edizione aggiornata e migliorata, Le Torte di Renato: Edizione Illustrata. Il Cake Design è stato lo spettacolo di punta della stagione 2015.

Renato ha realizzato dolci per numerosi eventi e celebrazioni significative, tra cui: il quindicesimo anniversario del settimanale “D” di Repubblica; il compleanno della casa automobilistica M IN I; il ventennale del T g5; la presentazione del film Disney “I Guardiani della Galassia”; lo stand di Stefanel SpA all’Expo 2015 Milano; e il venticinquesimo anniversario de “Il Ballo del Doge” a Venezia.

Renato Ardovino Rifatto

Accolito dei media “Il re delle torte” o “Il re del cake design”, Renato Ardovino è il più famoso esponente dell’Italia contemporanea.t illustre decoratore di torte. Come creativo, designer e studioso della ricca tradizione artigianale italiana, Renato ha fatto del lavoro della sua vita quello di incoraggiare gli altri a seguire i propri sogni.

Tutto ciò che è classico e artistico lo affascina e le sue passioni sono profonde.Oggi molti considerano Renato il più famoso cake designer italiano. Renato ha affinato le sue abilità nella preparazione di torte durante un lungo apprendistato in cui ha lavorato con alcuni degli chef e pasticceri più stimati al mondo.

Renato ha mantenuto il suo contagioso entusiasmo e il suo piacere nel raccontare ricordi straordinari, dai giorni in cui dipingeva librerie fino ai suoi esordi in televisione. Come creativo, designer e studioso della ricca tradizione artigianale italiana, Renato ha fatto del lavoro della sua vita incoraggiare gli altri a seguire i loro sogni.

Tutto ciò che è classico e artistico lo affascina e le sue passioni sono profonde.Oggi molti considerano Renato il più famoso cake designer italiano. Renato ha affinato le sue abilità nella preparazione di torte durante un lungo apprendistato in cui ha lavorato con alcuni degli chef e pasticceri più stimati al mondo.

Renato ha mantenuto il suo contagioso entusiasmo e il suo piacere nel raccontare ricordi straordinari, dai giorni in cui dipingeva librerie fino ai suoi esordi in televisione. Come creativo, designer e studioso della ricca tradizione artigianale italiana, Renato ha fatto del lavoro della sua vita incoraggiare gli altri a seguire i loro sogni.

Tutto ciò che è classico e artistico lo affascina e le sue passioni sono profonde.Oggi molti considerano Renato il più famoso cake designer italiano. Renato ha affinato le sue abilità nella preparazione di torte durante un lungo apprendistato in cui ha lavorato con alcuni degli chef e pasticceri più stimati al mondo.

Renato ha mantenuto il suo contagioso entusiasmo e il suo piacere nel raccontare ricordi straordinari, dai giorni in cui dipingeva librerie fino ai suoi esordi in televisione. Come creativo, designer e studioso della ricca tradizione artigianale italiana, Renato ha fatto del lavoro della sua vita incoraggiare gli altri a seguire i loro sogni.

Tutto ciò che è classico e artistico lo affascina e le sue passioni sono profonde.Oggi molti considerano Renato il più famoso cake designer italiano. Renato ha affinato le sue abilità nella preparazione di torte durante un lungo apprendistato in cui ha lavorato con alcuni degli chef e pasticceri più stimati al mondo.

Renato ha mantenuto il suo contagioso entusiasmo e il suo piacere nel raccontare ricordi straordinari, dai giorni in cui dipingeva librerie fino ai suoi esordi in televisione. Come creativo, designer e studioso della ricca tradizione artigianale italiana, Renato ha fatto del lavoro della sua vita incoraggiare gli altri a seguire i loro sogni.

Tutto ciò che è classico e artistico lo affascina e le sue passioni sono profonde.Oggi molti considerano Renato il più famoso cake designer italiano. Renato ha affinato le sue abilità nella preparazione di torte durante un lungo apprendistato in cui ha lavorato con alcuni degli chef e pasticceri più stimati al mondo.

Renato ha mantenuto il suo entusiasmo contagioso e il suo piacere nel raccontare ricordi straordinari, dai giorni in cui dipingeva le librerie fino ai suoi esordi in televisione. “Le Torte di Renato” è stato il nostro programma Real Time preferito di tutti i tempi, anche se la rete ne ha trasmessi innumerevoli altri.

Nello spettacolo abbiamo seguito il cake designer Renato mentre si avventurava nel mondo “nascosto” di una pasticceria. Perché in realtà la maggior parte delle volte vediamo solo la torta finita, ma avete mai considerato la mole di lavoro che occorre per produrla? Renato, che è sempre molto gentile, ha fatto in modo che tutto fosse chiarissimo. Di seguito sono elencati un paio di piccoli “trucchi” che sono stati rivelati.

Cosa fa Renato oggi e come è finito a diventare il protagonista de “Le Torte di Renato”? Dalla prima messa in onda dello show in televisione, dev’essere passato un bel po’ di tempo, giusto? Il suo nome è Renato Ardovino, che probabilmente conosci bene. Hai qualche interesse a scoprire maggiori dettagli su di lui? Stai tranquillo, faremo in modo che tu sia informato di ogni dettaglio.

Renato Ardovino Rifatto
Renato Ardovino Rifatto

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!